I tormentoni dell’estate già li odiavo quando stavo sotto l’ombrellone, figuratevi quanto mi hanno rotto le palle ora che ho finito le ferie…